progettazione permacultura

Progettazione Partecipata in Permacultura

con Stefano Soldati

data e luogo da definire

La Permacultura è un processo integrato di progettazione che dà come risultato un ambiente sostenibile, equilibrato ed estetico.
È progettazione e gestione ecosostenibile integrata di insediamenti umani e produttivi nel territorio prendendo spunto dagli ecosistemi naturali, considerando la biodiversità, la stabilità, la flessibilità e la resilienza nella progettazione consapevole ed etica dei sistemi antropizzati.

Questo corso è il primo passo per iniziare a capire come progettare in modo sostenibile per costruire un futuro armonioso per i nostri figli.
Gli strumenti didattici utilizzati ci porteranno a utilizzare l’osservazione, la cooperazione, la ricerca e l’apertura necessaria ad apprendere da quanto ci circonda.
 

A chi è rivolto?
A chi sa già tutto di Permacultura e a chi non ne sa niente

Cosa faremo nel corso:
Lavoreremo sul progetto di una fattoria che tenda all'autosufficienza, assai produttiva ed estremamente bella. Pianteremo semi di Permacultura = semi dell’Abbondanza.
orto naturale
Programma indicativo
- Introduzione
- Che cos’è la Permacultura
- Etiche e Principi
- L’osservazione in Permacultura e pratica di osservazione
- Riconoscere, osservare e capire i modelli naturali
- Progettazione e metodologie di progettazionepermacultura
- Rilevazione degli elementi essenziali per i settori di progetto
- La zonizzazione: dalla zona 00 alla zona 5
- Coltivazioni e allevamenti
- Fossi livellari e curve di livello
- Trasformiamo problemi in soluzioni
- Abitare
- Progettazione di gruppo

Ogni corsista deve portarsi:
carta, matita, squadrette, colori (pennarelli o pastelli, etc.)
vestiti e scarpe da lavoro
chi vuole può portare semi, piantine, pasta madre, madre dell'aceto, altro? da scambiare con gli altri
chi può/ha/sa suonare porti strumenti musicali, canzonieri... (fondamentali nei corsi di Permacultura)
entusiasmo (obbligatorio)

 
clicca per info e iscrizione

 
Stefano Soldati
da quasi trent’anni si occupa di agricolture alternative. Da venti anni gira per il mondo insegnando cerealicoltura biologica, management aziendale e successivamente Permacultura e da quasi dieci anni le tecniche di costruzione con balle di paglia. É uno dei primi quattro italiani diplomati in Permacultura. È stato il primo Presidente della Accademia Italiana di Permacultura. Ha studiato nel Regno Unito con Barbara Jones le tecniche di costruzione con balle di paglia, l'intonaco in terra cruda e in calce, formandosi come progettista e docente. È docente presso la Scuola di Pratiche Sostenibili di Milano, presso l’Ecovillaggio GAIA a Navarro (Argentina) e presso il CAT in Galles (UK). Ha tenuto workshop presso lo IUAV – Venezia e seminari presso i Politecnici di Palermo, Torino, Milano. Nel 2011 è stato chiamato insieme a David Holmgren (co-fondatore della Permacultura mondiale) dal Governo Argentino come giudice esperto internazionale per il concorso di idee progetto ‘ELEC’.

Copyright © 2017 ass. 1virgola618. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.

Search

I cookies ci permettono di offrirti questo sito. Chiudendo questo banner, navigando o cliccando qualunque elemento in queste pagine acconsenti all'uso dei cookie. per saperne di più